Mattino

LA BUFALA DELL’ASILANTE CHE COMPRA ALCOLICI CON LA TESSERA DEL CANTONE

Postato il


mattino-asilanti-cantone-alcolici-bufala-piccoloLA BUFALA DELL’ASILANTE A BIASCA CHE COMPRA ALCOLICI PER OLTRE 330 FRANCHI CON LA TESSERA DEL CANTONE

Il 20 maggio 2014 il mattinonline pubblica la lettera di denuncia dell’ex-sindaco di Osco contro il presunto utilizzo da parte di un asilante di una tessera del Cantone per comprare 330 franchi di alcolici e super alcolici.

Ovviamente la storia é una bufala.

Si é scoperto che tutta la vicenda é falsa e riporto di seguito l’articolo sul portale Ticinonews: http://www.ticinonews.ch/ticino/206478/la-tessera-per-asilanti-e-una-bufala

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

DISINFORMAZIONE: BANDIERA SVIZZERA VIETATA IN UNA SCUOLA DI LUCERNA

Postato il Aggiornato il


mattino-domenica-bandiera-svizzera-scuola-bufala-cortoLA DISINFORMAZIONE SULLA NOTIZA DELLA SCUOLA ELEMENTARE LUCERNESE CHE VIETA LA BANDIERA SVIZZERA

Sul mattinonline il 12 giugno 2014 pubblicano la storia della scuola elementare di Emmen che ha rimosso il dipinto della bandiera Svizzera. L’articolo é intitolato Incredibile a Lucerna: la scuola vieta la bandiera svizzera! 

Ovviamente nell’articolo del mattinonline fanno pensare che la scuola abbia rimosso la bandiera Svizzera perché dava fastidio ai bambini stranieri “non integrati”.

Il titolo é una bufala, la storia é faziosa e disinformativa, se non addirittura calunniosa. Leggi il seguito di questo post »

LA BUFALA DELLE PROSTITUTE “HALAL” AD AMSTERDAM

Postato il Aggiornato il


mattino-olanda-prostitute-halal-bufala-piccolo

LA BUFALA DELLE PROSTITUTE OLANDESI CON IL CERTIFICATO “HALAL” PER I CLIENTI ISLAMICI

Il 30 maggio e il 1 giugno 2014, il mattinonline e rispettivamente  il “Mattino della domenica” della Lega dei ticinesi pubblicano una notizia dove si afferma che il prossimo 12 giugno 2014 aprirà ad Amsterdam un night club con prostitute con il “marchio halal” per la clientela islamica (dovuta alla forte presenza di musulmani in Olanda). Nell’articolo si sostiene che in questo modo i clienti musulmani non peccheranno eccessivamente, visto che le prostitute devono possedere precisi requisiti, come non bere alcol o consumare droga, pregare cinque volte al giorno e offrire “speciali” prestazioni sessuali. L’articolo denigra ulteriormente l’Islam, facendo notare che tutta questa “religiosità” (ovvero i requisiti speciali) farà lievitare il prezzo della prestazione del 30-50%.

Tutto l’articolo é un falso. La notizia é solo una bufala.

Leggi il seguito di questo post »

LA BUFALA DELLA SCUOLA AUSTRIACA CHE CAMBIA I LIBRI SCOLASTICI PER NON OFFENDERE I MUSULMANI

Postato il Aggiornato il


mattino-vienna-guerra-turchi-vietato-scuola-elemntare-bufala-piccoloLA BUFALA DELLA SCUOLA ELEMENTARE AUSTRIACA CHE VIETA DI INSEGNARE  L’ASSEDIO DI VIENNA PER NON OFFENDERE I MUSULMANI.

 

 

Leggi il seguito di questo post »

Le bufale anti-islamiche dei leghisti ticinesi xenofobi

Video Postato il Aggiornato il


Video – Le bufale anti-islamiche dei populisti Leghisti xenofobi

LA BUFALA DELLA “FATWA” CONTRO GIORGIO GHIRINGHELLI

Postato il Aggiornato il


mattino-ghirnghelli-gasmi-fatwa-bufala-piccoloLA BUFALA DELLA “FATWA” DI SLAHEDDINE GASMI DELLA LEGA DEI MUSULMANI IN TICINO CONTRO L’ISLAMOFOBO GIORGIO GHIRINGHELLI

 

Leggi il seguito di questo post »